VIDEO, correva l’anno 1992: il Genoa trionfa all’Anfield Road

Domani ricorrono i 26 anni della vittoria del Grifone, prima squadra italiana, per 2-1 nello stadio del Liverpool. I rossoblù approdarono alla semifinale di Coppa Uefa in una serata indimenticabile

256
Signorini in elevazione durante Liverpool-Genoa (Foto Genoa cfc)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Domani avvenne: il trionfo del Genoa ad Anfield Road in Coppa Uefa. In una serata magica, il 18 marzo del 1992, il club rossoblù superò 2-1 il Liverpool, concedendo il bis dopo il successo dell’andata (2-0 con reti di Branco e Fiorin) sotto al bandierone che riportava “We are Genoa”, e centrando la qualificazione alle semifinali di Coppa Uefa. Il Grifone, che festeggia quest’anno i 125 anni di vita, è stata la prima squadra italiana a vincere nello stadio dei Reds, davanti alla mitica Kop. I tifosi genoani ricordano ancora commossi quel muro di sciarpe che si alzò per rendere un tributo ai vincitori, con grande fair-play: quella sera in 3mila seguirono la squadra più antica d’Italia. Il tutto sulle note del coro dei tifosi dei Reds: “You’ll never walk alone”.

Quella sera fu l’apoteosi anche per il tecnico Osvaldo Bagnoli che faceva della semplicità la sua forza. Celebre la sua frase: “El tersin faccia el tersin…”. E furono due magie di Pato Aguilera a eliminare il temibile Liverpool. E come non dimenticare gli altri eroi di quella sera: da Torrente a Ruotolo, da Signorini a Skuhravy, da Braglia a Eranio. “Una pagina di Genoa scritta nei cuori e nelle menti di chi c’era, di chi l’ha vista in tv o se l’è fatta raccontare” ricorda il club rossoblù sul proprio sito ufficiale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.