Correva l’anno 1962: il Genoa vince la Coppa delle Alpi

Il Grifone superò 1-0 in finale al Ferraris il Grenoble con un bellissimo gol di testa di Carlo Galli

563
Il Genoa che vinse la Coppa delle Alpi nel 1962
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Era la sera di venerdì 29 giugno 1962. Il Genoa vinse allo stadio Luigi Ferraris la prima delle sue due Coppe delle Alpi battendo 1-0 i francesi del Grenoble. Il gol decisivo di quella finalissima fu segnato al 68′: su azione da corner, Carlo Galli di testa batte il portiere avversario. Quel giorno di 56 anni fa arrivò quel trionfo rossoblù dopo la vittoria del campionato di Serie B con undici punti di vantaggio sul Napoli.

I ragazzi allenati da mister Renato Gei incontrarono sul loro cammino il Bordeaux, battuto sia all’andata che al ritorno, e il Valenciennes in gara secca in trasferta, vinta dal Grifone per 2 – 1. Ecco la formazione del Grifone schierata in campo per la finale: Da Pozzo; Melloni, Bruno, Baveni, Carlini, Rivara, Granella, Grizzenti, Galli, Natta, Frignani.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.