Correva l’anno 1931: Garbutt alla guida del Napoli sconfisse per la prima volta il “suo” Genoa

Il mister aveva conquistato tre campionati italiani col Grifone

39
Lo stadio Ascarelli di Napoli (Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Contro il “suo” Genoa (che all’epoca si chiamava, in omaggio all’autarchia linguistica fascista, Genova 1893) l’allenatore inglese «mister» William Thomas «Billy» Garbutt giocò in quattordici occasioni: dieci (sempre in Campionato) guidando il Napoli, con cui ottenne due vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte, e quattro (due in Campionato e due in Coppa Italia) guidando il Milan, con il quale ebbe un bilancio di una vittoria, due pareggi ed una sconfitta. La prima vittoria sui rossoblù la conquistò nell’ultimo incontro dell’anno solare 1931, giocato domenica 27 dicembre sul terreno dello stadio “Giorgio Ascarelli” di Napoli allentato dalla pioggia caduta per tutta la mattinata.

Lo stadio Ascarelli di Napoli (Wikipedia)
Lo stadio Ascarelli di Napoli (Wikipedia)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.