Compie 107 anni: buon compleanno mitico Ferraris

Correva l'anno 1911: "U campu du Zena" veniva inaugurato oggi con Genoa-Inter. Rai Storia vi ha dedicato uno spazio nel suo programma "Accadde oggi"

75
Ferraris Marassi stadio Genova Genoa
Stadio Luigi Ferraris
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Correva l’anno 1911: si inaugurò lo stadio Luigi Ferraris, lo stadio più antico d’Italia. Si giocò un Genoa-Inter, terminata con la vittoria dei padroni di casa: la sua attuale denominazione fu data nel 1933, quando fu dedicato a Luigi Ferraris,il capitano genoano morto durante la Prima guerra mondiale.

Luigi Ferraris fu ingegnere, calciatore, Tenente (da wikipedia)
Luigi Ferraris fu ingegnere, calciatore, Tenente (da Wikipedia)

“U campu du Zena” lo definiscono orgogliosamente i tifosi rossoblù: i quali, quando andavano nel mitico impianto di Marassi, solevano dire “Vaggu au campu”. Altra definizione dei supporter: “il Tempio” dove gioca l’amato bene, il Grifone, dove per lui si gode e si soffre. Nonostante i suoi numerosi problemi, è sempre amato con gran passione: si spera in un intervento di ristrutturazione.

Vista dello stadio Luigi Ferraris nel 1911 (Wikipedia)
Vista dello stadio Luigi Ferraris nel 1911 (Wikipedia)

Rai Storia ha dedicato oggi nel suo programma “Accadde oggi” un interessante spazio al Ferraris con spezzoni di filmati d’epoca: ve lo proponiamo qui sotto.

[fnc_embed]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.
[/fnc_embed]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.