Sarri, Rai: “Napoli, a Madrid con una faccia di bronzo”

"Il Real Madrid batterebbe di netto anche una Nazionale. Ci vorrà una faccia di bronzo"

44
Mister Sarri (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo la vittoria contro il Genoa, Maurizio Sarri ha spiegato con queste parole l’esplosione di Mertens: “Ci ho messo un pò di tempo prima di trovargli questo nuovo ruolo, adesso è determinante. Contro il Genoa abbiamo sofferto mezz’ora la loro fisicità, poi siamo usciti trovando la giusta distanza. Dopo aver acquisito il punteggio ho pensato di risparmiare una fetta di partita a Hamsik“.

Il tecnico del Napoli, intervenuto a Rai Sport, ha spiegato: “Non sappiamo chi siamo in Europa, sono curioso di scoprirlo a Madrid: al Bernabeu dovremmo avere una faccia di bronzo. Mertens potrebbe giocare coi Blancos? In questo momento potrebbe giocare ovunque. Loro sono una squadra fortissima che batterebbe di netto anche una Nazionale“.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.