PREZIOSI: “Pavoletti è indispensabile per il Genoa fino a giugno”

Il presidente esclude una cessione a gennaio del centravanti: "Per me è insostituibile"

29
Enrico Preziosi (Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Non ci voleva questo infortunio, per me Pavoletti è insostituibile. Poi ovviamente va bene che Simeone faccia l’exploit, ma sono due giocatori diversi. Pavoletti per noi è indispensabile fino a giugno”. Ai microfoni di Mediaset Premium Sport il presidente Enrico Preziosi esclude una cessione del centravanti nel prossimo mercato di gennaio: ogni eventuale discorso è rinviato alla prossima estate.

Riguardo al trionfo contro la Juventus, il patron del Genoa afferma: “E’ una soddisfazione grandissima, la Juve non si aspettava questa nostra partenza e la vittoria è legittima. Juric ha meriti da non condividere con nessun altro allenatore anche se lavorando con Gasperini qualcosa ha preso ma la partita l’ha vinta lui e basta. Simeone? E’ uno che ha fame. Di solito chi ha fame e ha qualità arriva”.

 

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.