La moviola: regolare la posizione di Rossi sul gol di Palladino

Serata poco felice per Rocchi che ha distribuito in modo equanime i suoi errori tra le due squadre. Valido anche il primo gol di Thiago Motta, che calcia a rete nel momento in cui l'arbitro fischia un fallo su Mesto

44
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco i principali episodi della moviola. C’è da dire che l’arbitro Rocchi ha distribuito in modo equanime i suoi errori tra le due squadre.

All’8° minuto Poulsen lancia in contropiede Iaquinta che a gioco fermo segna Secondo l’assistente D’Agostini è fuorigioco: invece l’attaccante bianconero sembra perfettamente in linea con Ferrari. DECISONE ERRATA!

Al 12° minuto episodio sospetto in area bianconera. Un tiro di Palladino viene intercettato dal braccio destro di Legrottaglie ben staccato dal corpo: RIGORE NETTO! MA NON CONCESSO: MOLTO MALE!

Al 14° minuto l’arbitro non ha punito Bocchetti che con una spinta ha bloccato Nedved lanciato in contropiede. SVISTA!

Arriviamo al 29° quando segna Thiago Motta dopo un fallo netto di Marchisio su Mesto al limite dell’area. Proteste furibonde dei giocatori bianconeri: questo perché a loro dire l’arbitro Rocchi avrebbe fischiato prima della rete del brasiliano. In reatà la moviola rivela che il fischio del direttore di gara per il fallo è arrivato proprio mentre Thiago Motta ha colpito la palla. dunque IL GOL è VALIDO.

E veniamo al rigore per la Juventus. Al 45° Delpiero avanza verso l’area di rigore genoana: Ferrari interviene in scivolata all’interno di essa. Pinturicchio tocca il pallone, ma lo prende anche il difensore: RIGORE MOLTO DUBBIO!

Al 64° rosso diretto per Camoranesi che con un intervento scomposto a gamba tesa a mezz’aria colpisce Sculli. DECISIONE GIUSTA! Il centrocampista juventino si è scusato con l’avversario e con Sculli

Al 75° Grygera agguanta da dietro le gambe di Criscito con le proprie. Nonostante il fallo netto da tergo da espulsione, Rocchi estrae solo il giallo al bianconero. DECISIONE ERRATA!

Infine, Marco Rossi che dà il passaggio vincente per Palladino è perfettamente in linea con MOlinaro, il difensore della Juventus che si trova dall’altro lato del campo. GOL REGOLARE!

Marco Liguori

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.