Hiljemark: “Abbiamo cambiato marcia, ora testa al derby”

"Il campionato però non è finito: cerchiamo di prendere più punti possibili nelle ultime partite" spiega il centrocampista del Genoa autore del secondo gol a Empoli

52
Hiljemark (Foto Getty Images)

“Siamo un gruppo. Dopo Pescara abbiamo deciso di andare avanti come un gruppo unito”. Nella sala stampa del “Castellani” Oscar Hiljemark commenta la vittoria del Genoa contro l’Empoli, maturata con un gran finale che ha portato a due gol: lo svedese ha messo dentro il pallone del raddoppio. Il centrocampista descrive così il suo gol: “Gran palla di Mauricio (Ndr: Pinilla) e sono riuscito a metterla dentro”.
Ora testa alla stracittadina di sabato sera: “Sarà un derby importantissimo. Oggi grande partita siamo contenti per la vittoria da martedì pensiamo al derby. Quattro punti in due partite: è importante aver cambiato marcia. Il campionato però non è finito: cerchiamo di prendere più punti possibili nelle ultime partite”.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.