Lettera/Paolo Guidetti: «Siamo già alla crisi di nervi»

Il lettore ci scrive: «Sembra proprio che noi non ce la possiamo godere mai per più di qualche illusoria settimana»

1209
Gradinata Nord (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono passate solo poche giornate e dopo un precampionato esaltante, un turno di coppa italia passato in scioltezza, una campagna acquisti che pareva decorosa e un inizio di campionato incoraggiante (aggiungiamoci la piccola gioia degli innominabili ciclisti in fondo alla classifica), eccoci qui ad attendere che la ghigliottina faccia saltare la testa del nostro attuale tecnico, mentre l’umore generale torna scuro e le paure dello scorso anno riaffiorano.
Non so ovviamente cosa sia successo, se sia il livello tecnico non eccellente dei giocatori (per alcuni così è di sicuro…vedi Sanabria), la preparazione psico-fisica sbagliata, i rapporti tra spogliatotio e tecnico che si sono incrinati (quando i giocatori non corrono e prendono una caterva di pere, questo è di solito un messaggio al presidente) o chissà cosa d’altro, ma sembra proprio che noi non ce la possiamo godere mai per più di qualche illusoria settimana.
Speriamo ora che si riesca a riportare grinta e gioco per la squadra, evitando anche il degrado umorale dell’ambiente rossoblu, che è il massimo nei momenti positivi, ma duro da affrontare quando gira male.
Speriamo inoltre che Preziosi non si faccia prendere la mano a Gennaio e che magari provveda a colmare gli evidenti buchi…tra cui l’attacco: vedere Sanabria con la nostra maglia è francamente irritante e vederlo in serie A una contraddizione in termini.
Ci sono tutti i margini per fare un decoroso campionato, ma è necessario trovare il giusto equilibrio dentro e fuori la squadra. Per ora mi pare che il popolo rossoblu abbia pazientato (anche gli anti-preziosiani), ma la prossima partita in casa non la si può sbagliare, perché l’attuale equilibrio è altamente instabile.
Paolo Guidetti

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.