Lettera/Domenico Lentini: «E’ uno scandalo che nelle ultime tre giornate di campionato non ci sia la contemporaneità delle gare»

Il lettore ci scrive: «Ciò avrebbe garantito la regolarità dello stesso»

969
Gradinata Nord (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Siamo giunti alle battute finali di questo movimentato campionato e, a tal proposito, vorrei fare alcune sottolineature:
1) non aspettiamoci favori da nessuna squadra, bisogna contare SOLO sulle NOSTRE forze, si devono vincere le prossime due partite, forse anche 4 punti possono  bastare;
2) è uno scandalo che nelle ultime tre giornate di campionato, per garantire la regolarità dello stesso, non vi sia la contemporaneità delle partite;
3) ora non conta più il passato, conta solo la reputazione e l’onorabilità di una storia, di un blasone, dell’orgoglio di un Club che ci appartiene  e che é appartenuto a diverse generazioni, della squadra più antica e storica d’Italia;
4) In questi 200 minuti circa che mancano NOI TIFOSI per questa maglia dobbiamo dare tutto.
Un saluto a tutti Voi e FORZA GENOA SEMPRE

Domenico Lentini – TORINO

aquila748@libero.it

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.