Graziella Pitto Santini: “Il ricordo di mio fratello Giuseppe, grande tifoso del Genoa”

Lunedì scorso è mancato un tifoso rossoblù: sua sorella ci ha inviato una lettera

79

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Caro Pianetagenoa,
lunedì scorso un vostro tifoso che vi seguiva dalla nascita, che da ragazzo faceva in via XX settembre i funerali alla Sampdoria, è salito al Regno dei Cieli. Sono sicura che continuerà a fare il tifo per il vecchio Genoa. Era mio fratello, Giuseppe
Pitto. Il Genoa era la squadra di famiglia a partire dal nonno Giuseppe, passando attraverso il nostro papà Agostino. Ora il figlio Umberto porta avanti la bandiera. La corbeille che gli ho fatto fare a mio nome ha i fiori rossi e blue.

Ciao Fratello mio Pino.

Graziella Pitto Santini

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.