La lavagna tattica: nel Genoa ritorna la premiata ditta Lazovic-Laxalt

I due esterni, qualitativamente migliori, del Grifone sembrano essere ritornati ai fasti di un tempo

22
Il Genoa vince a Verona contro il Chievo (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Genoa all’ultimo respiro: anche il Chievo è battuto a domicilio. Ci ha preso gusto il Grifone, la squadra di Balla dopo aver espugnato l’Olimpico all’overtime, si ripete anche in quel di Verona. Una dimostrazione di forza, di mentalità, di forma atletica, perché in queste ultime gare il Genoa sembra averne più degli avversari, soprattutto quando si avvicina il triplice fischio finale. Due vittorie in una settimana, entrambe in trasferta. Al Genoa non capitava dal 1957: a riscrivere le statistiche dei rossoblù è stato – ancora- Diego Laxalt, l’uomo dell’ultimo respiro.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.