La lavagna tattica: analisi della strana sconfitta del Genoa a Bologna

I gol subiti dai felsinei sono nati da errori individuali dei Grifoni più che da giocate ricercate da parte degli avversari

133

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

[tps_title]Poca concentrazione e un pizzico di sfortuna: così è crollato il bunker difensivo di Ballardini[/tps_title]

Ballardini lo aveva ripetuto allo sfinimento prima del match: “Senza determinazione rischiamo di fare poca strada”. La sconfitta di Bologna, partita comunque da classifica come incidente di percorso, non si è vista proprio questa caratteristica. Senza determinazione, attenzione e spirito di sacrificio tutti i limiti del Genoa vengono fuori. I gol subiti dal Bologna sono nati da errori individuali dei Grifoni più che da giocate ricercate da parte degli emiliani. Emblematica in questo senso è la prima rete firmata da Destro: un’azione confusa nata da un errore di posizionamento di Rosi che ha tenuto in gioco Masina. Nell’immagine in basso è rappresentata l’azione dell’1-0 bolognese.

Bologna-Genoa 3

Come anticipato, il primo gol del Bologna nasce da un errato movimento di Rosi con palla scoperta ( cioè quando gli avversari hanno la possibilità di giocare di fronte alla porta). Tutta la linea difensiva del Genoa è sul limite dell’area di rigore, mentre Rosi è qualche metro più indietro. Sul Lancio di Pulgar, l’esterno genoano accorgendosi di essere l’ultimo uomo della difesa prova a mettere in fuorigioco Masina compiendo un passo in avanti: ma i tempi di gioco per attuare il fuorigioco non ci sono e Masina in questo modo si trova in posizione regolare. Il movimento di Rosi sarebbe stato corretto se effettuato al contrario: accorgendosi di essere l’ultimo uomo della linea difensiva avrebbe dovuto seguire il taglio di Masina. C’è da dire che in questa occasione il Genoa è stato anche sfortunato, perché l’azione proseguirà con una serie di batti e ribatti che Destro risolverà soltanto in seconda battuta.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.