Zeman: “Totti? Altri hanno deciso che non giocherà più nella Roma”

L'ex tecnico giallorosso: "Totti ha costruito tanti allenatori in questi anni; non sono stati i tecnici a costruire lui"

51
Zeman Zdenek
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Non lo sento da tempo, a me non ha detto di voler chiudere col calcio. Altri hanno deciso per lui che non giocherà più nella Roma”. Zdenek Zeman rivela un retroscena riguardante l’addio di Francesco Totti alla Roma. “Spero che Francesco decida di divertirsi – racconta alla Gazzetta dello Sport – e divertirmi ancora. In Italia non lo immagino in altri club. All’estero sì. A Miami con Nesta? Boh”.

L’ex tecnico della Roma, ora al Pescara retrocesso in B, conclude commentando la tanta panchina a cui è stato costretto da Spalletti: “Lo conosco. Gli sarà costato mantenere equilibrio e rispetto. Ma non sono sorpreso, so quanto Francesco ha dato alla Roma, caricandosela sulle spalle. Totti ha costruito tanti allenatori in questi anni; non sono stati i tecnici a costruire lui”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.