VIDEO, Criscito: “Milan? Vogliamo riscattare la sconfitta dell’andata”

"A San Siro meritavamo qualcosa in più, però alla fine siamo usciti con zero punti in tasca" spiega il capitano del Genoa durante un evento benefico. E lancia un appello alla società: "Speriamo di non perdere Piatek, Kouamé e Romero"

467
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Ricordo bene quella partita. “A San Siro meritavamo qualcosa in più, però alla fine siamo usciti con zero punti in tasca”. Capitan Criscito ha caricato la squadra durante un incontro con la stampa al Circolo sportivo Merlino, a Sestri Ponente, durante un evento benefico a favore delle famiglie degli sfollati di Ponte Morandi: dopo il ritiro in Spagna, il 21 gennaio il Genoa giocherà in casa contro il Milan. “Sarà una partita importante – prosegue Criscito – poiché tutti si aspettano di rivedere un Genoa aggressivo e voglioso e lavoreremo nel ritiro proprio per questo”. Sull’idea di Prandelli di passare alla difesa a quattro: “Vedremo domani il mister e ne parleremo. Noi giocatori siamo pronti a tutto: possiamo giocare a tre o a quattro. Le colpe per i tanti gol presi: sono di tutti, si difende in 11”. Infine un consiglio alla società: “Speriamo di non perdere Piatek, Kouamé e Romero“.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.