Spinelli: “Auguro a Preziosi di avere una proposta per mantenere il Genoa in A”

L'ex presidente rossoblù ha spiegato: "Un presidente non è in sintonia con i tifosi è giusto trovare un’alternativa"

58
Aldo Spinelli presidente del Livorno ed ex patron del Genoa (Foto Gabriele Maltinti/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Preziosi mi ha invitato a pranzo per spiegarmi quanto sia stanco. Lo sono anche io: quando un presidente non è in sintonia con i tifosi è giusto trovare un’alternativa”. Ai microfoni di Rai Sport Aldo Spinelli, ex presidente del Genoa, ha raccontato un punto della situazione sugli eventuali interessamenti per la cessione del club più antico d’Italia da parte di Enrico Preziosi.

Spinelli ha fatto anche un nome: “Oggi a Briatore ho detto che era l’unico a poter comprare sia Livorno che Genoa, lui si è messo a ridere. Preziosi sta cercando da tutte le parti, e mi auguro che possa arrivargli una proposta per riuscire a mantenere il Genoa in Serie A. Ormai il calcio è diventato alta finanza”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.