Spal, Semplici:”Vittoria importantissima in un momento particolare”

Il tecnico della Spal:"Ci stiamo adattando alla nuova categoria e questa vittoria ci deve dare grande fiducia"

46
Semplici Spal
Leonardo Semplici, tecnico della Spal (Foto Tullio M. Puglia/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Avevo chiesto di essere concreti e non rischiare niente. Nel secondo tempo volevo la nostra identità in campo: l’abbiamo giocata di più e siamo arrivati al gol. Vittoria importantissima in un momento particolare”. Così ha esordito mister Semplici ai microfoni di Radio RAI. Il tecnico della Spal non nasconde il suo entusiasmo per la vittoria interna contro il Genoa grazie al rasoterra da fuori area di Mirko Antenucci: gara importantissima per la lotta salvezza che permette ora ai ferraresi di allontanarsi dalla zona retrocessione e di guardare con maggior fiducia alle prossime sfide di campionato che li vedranno giocare contro Atalanta e Fiorentina. “Bisogna cambiare mentalità e abitudini, arrivando alla vittoria con il possesso. Siamo stati meno belli e più concreti: tre punti importantissimi. Ho tanti esordienti: in queste prime partite ho visto troppi errori dei singoli. Questi si pagano e oggi avevo chiesto di badare al sodo. Non abbiamo preso gol e l’abbiamo fatto, questa vittoria ci dia fiducia nel cammino. Sugli errori di reparto si può lavorare, su quelli dei singoli meno. Ci stiamo adattando alla nuova categoria e questa vittoria ci deve dare grande fiducia”

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.