Palladino: “Dopo un inizio difficile, sono arrivati nell’ultimo mese 8 punti per la salvezza”

L'attaccante del Genoa: "Pellegri per me è quasi un fratello minore, cerco di dargli consigli, ha qualità fisiche e grande testa"

44
Raffaele Palladino (Foto Paolo Rattini/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“L’inizio non è stato dei migliori ed è stato altalenante e difficile. Abbiamo espresso un buon gioco e i risultati non sono arrivati: nell’ultimo mese, nonostante un gioco non ancora brillantissimo, sono arrivati 8 punti per il nostro obiettivo salvezza”. Raffaele Palladino spiega a Sky Sport il discreto momento attraversato dal Genoa che però resta ancora in zona retrocessione. L’attaccante del Genoa, intercettato durante la cena di Natale della Gr Sports del suo agente Giuseppe Riso, conclude sull’amicizia con Pietro Pellegri: “Per me è quasi un fratello minore, cerco di dargli consigli, ha qualità fisiche e grande testa. Questo lo porterà ad avere una grande carriera”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.