Orban ed Edenilson: “Il Genoa è una grande squadra e deve puntare in alto”

I due nuovi acquisti sono arrivati stamani a Genova

56
Edenilson con la maglia del Genoa affronta Kone dell'Udinese allo Stadio Luigi Ferraris nell'aprile 2015 (Valerio Pennicino/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono giunti stamattina a Genova i due nuovi giocatori del Genoa Lucas Orban, difensore classe ’89 acquisito definitivamente dal Valencia, ed Edenilson, anche lui classe ’89 ma esterno di centrocampo, che torna dopo la sua esperienza del 2015-16. I due seguiranno l’amichevole contro l’Entella a Chiavari. Ecco le loro dichiarazioni rilasciate a Marco Bovicelli di Gianlucadimarzio.com: “Cosa mi ha spinto a tornare qui? Tutto, tutto quello che ha vissuto qui – ha detto Edenilson – sono molto contento. Juric? Ancora non ci ho parlato direttamente, ma so che è un bravo allenatore e una brava persona. Mi aspetto di fare meglio dell’anno scorso, il Genoa è una grande squadra e deve puntare in alto”. “Sono molto felice e saluto tutti i tifosi del Genoa – ha detto invece Orban – mi aspetto che tutto vada molto bene”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.