Onofri: “Se non fosse esploso Donnarumma, Perin sarebbe il sostituto di Buffon in Nazionale”

L'ex giocatore del Genoa: "Ha forte reattività e sta imparando a giocare coi piedi, è veramente un grandissimo portiere"

65
Claudio Onofri (Foto Pianetagenoa1893.net)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Perin è l’erede ideale di Reina. È un ragazzo straordinario, si è ripreso alla grande dopo gli infortuni”. Claudio Onofri, ex capitano del Genoa ed opinionista su Sky Sport e Telenord, è intervenuto a Radio Punto Zero sulle voci del possibile interessamento del Napoli per il portiere del Grifone. “Ha forte reattività e sta imparando a giocare coi piedi, è veramente un grandissimo portiere. Se non fosse esploso Donnarumma, sarebbe stato lui l’unico sostituto di Buffon per la Nazionale. In certi aspetti ricorda Reina: non è il classico leader serioso, ogni tanto sembra “mezzo matto” ma, nonostante la giovane età, trasmette ai compagni grandissima personalità” conclude Onofri.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.