Nicchi: “Le proteste di Montella sul Var? Anche lui si deve adeguare a questa nuova forma di calcio”

Il presidente dell'Aia ai microfoni di Radio Rai 1: "La carriera non se la gioca solo lui ma tutti, giocatori, arbitri"

78
Nicchi
Il presidente dell'AIA Marcello Nicchi (Gabriele Maltinti/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Montella? Anche lui si deve adeguare a questa nuova forma di calcio. La carriera non se la gioca solo lui ma tutti, giocatori, arbitri”. Marcello Nicchi, presidente dell’Aia, ha risposto dai microfoni di “Radio Anch’io Sport” su Radio Rai 1 al tecnico del Milan che aveva vibratamente protestato per l’espulsione di Bonucci (CLICCA QUI PER LEGGERE) nella gara di ieri contro il Genoa. “Quando le cose non vanno affiora un po’ di nervosismo, di tristezza, ma Montella sa perfettamente come ci si deve contenere. Se la sua squadra girasse al 100% come auspica non sarebbe qui a commentare l’episodio, è un momento difficile e gli auguro di risolverlo velocemente” ha concluso Nicchi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.