Mesto: ” Questo Genoa ha qualità, la classifica è bugiarda”

L'ex fluidificante del Grifone ha parlato ai microfoni di Gradinata Nord dell'imminente sfida con la Roma

72
Giandomenico Mesto in gol in rovesciata ad Udine nel 2010 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Giandomenico Mesto  è stato uno dei protagonisti del 4-3 in rimonta con cui il Genoa ribaltò la Roma, in panchina, neanche a dirlo, c’era allora come oggi Davide Ballardini. L’ex fluidificante rossoblù ha parlato ai microfoni di Gradinata Nord analizzando il momento attuale attraversato dal Grifone. «Sono dispiaciuto per l’andamento della squadra, secondo me non merita questa classifica.  Mister Juric stava facendo un gran lavoro ma sfortunatamente non ha raccolto i frutti desiderati. Ballardini conosce l’ambiente, sono felice per lui e per il Genoa. Parlando per esperienza personale Ballardini riesce a  trasmettere serenità, ma allo stesso tempo anche il suo carattere forte e l’equilibrio che serve in certi momenti della stagione. Nel Genoa ci sono diversi ottimi giocatori, mi sono allenato con loro poco tempo fa, al di la del singolo è tutta la squadra ad aver doti tecniche e caratteriali importanti, hanno raccolto meno di quanto meritato, sono di un livello superiore rispetto alla classifica attuale. Quel 4-3  è entrato nella storia, tutti sanno che a “Marassi” non è facile giocare. Finché l’arbitro non emette il triplice fischio finale può succedere di tutto.  Speriamo si possa iniziare a vincere in casa il prima possibile».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.