Mario Ielpo: “Il Genoa una squadra che sa giocare. Rinvio? Strano non aver aspettato come a Roma”

L'ex portiere rossoblù intervenuto a TuttomercatowebRadio.

61
Mario Ielpo (foto Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervistato dalla redazione di Tuttomercatowebradio, l’ex portiere rossoblù Mario Ielpo ha parlato del Genoa cominciando dalle polemiche per il rinvio del match contro la Fiorentina per pioggia: “Non so dire come sarebbe andato a finire, ma mi è parso strano non aver ripreso il gioco come accaduto a Roma. Quel tipo di acquazzoni solitamente durano poco, con il campo che recupera velocemente. Il terreno di gioco di Marassi? Non è bellissimo e i primi temporali sono i peggiori per un campo che arriva dall’estate. Alla fine non credo sia un grosso problema il rinvio di una gara”.

Ielpo ha poi elogiato la squadra di Juric: “Il nuovo Genoa di Juric? Il tecnico lo scorso anno ha fatto un miracolo portando il Crotone alla promozione. Il Genoa finora ha fatto bene, ma non so per quanto potrà reggere un ritmo del genere. Di sicuro è una squadra che sa giocare e non si limita a chiudersi”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.