Luca Cavallo: “Veloso è un gran lusso per il Genoa”

L'ex giocatore rossoblù, opinionista di Primocanale, sottolinea il ruolo fondamentale del regista portoghese per la squadra di Juric

110
Veloso anticipa Padoin (Foto Gettyimages)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Luca Cavallo, ex centrocampista di Genoa tra il 1995-1998 e nel 2003-2004, così si è espresso sulla salvezza del Grifone nel corso della trasmissione “Gradinata Nord” in onda su Primocanale: «Grande vittoria domenica, che ha permesso di mantenere 5 punti di distanza dalla terzultima. Si pensava che dopo la gara con l’Inter il divario sarebbe sceso a due punti ma siamo a cinque. È stata la vittoria che potrebbe sancire la salvezza. I giocatori hanno dimostrato che quando vogliono fanno grandissime prestazioni. Solo che la settimana precedente non si potevano vedere e questo ha fatto incazzare, parlando da tifoso».

Simeone non giocherà contro il Palermo, Pandev in “pole position”: «Pandev sembrava morto, invece ci ha creduto, ha lavorato… lo davamo tutti per finito ma ha dato quella sterzata di “gioventù” che male non fa al gruppo».

Su Veloso: «Se sta bene, è un gran lusso».

Ultimo pensiero sul mister e sul suo futuro sulla panchina più antica d’Italia: «Confermerei sicuramente Jurić ma secondo me s’è rotto qualcosa tra lui e la società».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.