Bia: “Cigarini e Ferrari alla Fiorentina? Aspetto riscontri concreti”

L'agente dei due giocatori non conferma l'interesse dei viola: situazione in stand by

18
Luca Cigarini (Dino Panato/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Cigarini e Ferrari sono due possibili obiettivi del mercato del Genoa. Giovanni Bia, agente dei due giocatori, nel suo intervento ai microfoni di Tmw Radio non ha discusso l’ipotesi del Grifone. Su entrambi si è ventilato anche un interesse della Fiorentina, ma Bia non lo ha confermato.

CIGARINI – “A gennaio ci siamo andati veramente molto vicino, poi l’Atalanta ci ha chiesto di rimanere a Bergamo e Luca ha accettato di buon grado, anche per il rapporto personale con il patron. Con Corvino mi sono incontrato, come sta facendo con tutti gli agenti, per capire la disponibilità dei nostri giocatori. Noi siamo rappresentanti che cercano di proporre il nostro ‘prodotto’. Ho un ottimo rapporto con Corvino, abbiamo parlato cordialmente e ora aspetto riscontri concreti che per ora non ci sono stati”.

FERRARI – “A me Corvino non ne ha parlato, poi se si è incontrato col Crotone non posso dire niente, ho letto anch’io le notizie sui giornali. Spero che mi chiami, sicuramente sarebbe una destinazione gradita dal giocatore. Se qualcuno che ha giocato in B come Ferrari non gradisse Firenze dovrei cambiare mestiere. La Fiorentina è una squadra di primissimo piano, poi ovviamente va rispettato il Crotone, che ha fatto di Ferrari quello che è”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.