Viviano mette all’asta le sue maglie di Criscito e Perin

Il ricavato servirà per l'acquisto di mascherine e dispositivi sanitari

368
Viviano
Emiliano Viviano (dalla sua pagina Instagram)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Emiliano Viviano fa gol. Può capitare anche a un portiere. L’ex estremo difensore di Sampdoria e Fiorentina ha deciso di mettere all’asta per aRenBì Onlus alcuni cimeli calcistici provenienti dalla sua collezione privata. Maglie scambiate in campo (tra le quali Perin e Criscito), guantoni, palloni, scarpini e persino la giacca della Nazionale. Il ricavato andrà alla onlus per l’acquisto di mascherine e dispositivi sanitari per gli operatori.

Clicca qui per partecipare all’asta.

Così Perin dalla sua pagina Instagram: «Bella iniziativa di Emiliano Viviano che in collaborazione con aRenBì Onlus ha messo in asta alcune maglie della sua collezione privata (tra cui la mia ??) per acquistare DPI per operatori sanitari. Per partecipare alle aste, trovate il link nella biografia di @arenbionlus».

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.