Ripartono le aste del Genoa per l’Istituto Gaslini

E' in palio la maglia di capitan Criscito utilizzata nella gara contro il Frosinone

109
Il capitano del Genoa Domenico Criscito durante l'inaugurazione della Casa del Grifone all'Ospedale Gaslini (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo i risultati ottenuti nella stagione passata che hanno portato all’inaugurazione de “La casa del Grifone” e all’attivazione di nuovi servizi al “Centro Accoglienza Bambini e Famiglie”, il Genoa rinnova l’impegno per sostenere le attività dell’Istituto Pediatrico Giannina Gaslini. Il club lancia una campagna di fund-raising a tutto campo, insieme a Zentiva partner ufficiale del progetto e secondo sponsor di maglia, attraverso l’organizzazione di eventi, il coinvolgimento dei propri tesserati, di realtà produttive territoriali e dei sostenitori rossoblù. Sono incominciate le aste sul sito Charity Stars, con la possibilità di aggiudicarsi la maglia del calciatore preferito. La prima casacca è quella che il capitano Mimmo Criscito ha utilizzato nel match Genoa-Frosinone, autografata per l’occasione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.