Giudice sportivo: Criscito entra in diffida

Al prossimo cartellino giallo il difensore del Genoa sarà squalificato. Nessuna sanzione per l'Udinese

563
Criscito
Criscito fa alzare Cuadrado (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Mimmo Criscito entra in diffida: lo riferisce il consueto comunicato della Lega di A sulle decisioni del giudice sportivo. Il difensore del Genoa era stato ammonito durante la gara contro la Juventus. Al prossimo cartellino giallo, dunque, il difensore del Genoa sarà squalificato. Nessuna sanzione invece per i giocatori dell’Udinese.

Ecco le altre decisioni di Gerardo Mastrandrea. Squalificati per una giornata Barba (Chievo) e Milinkovic Savic (Spal). Multa di 2mila euro alla Lazio per un lancio di un fumogeno sul terreno di gioco. Squalificato per una giornata anche il team manager del Milan Andrea Romeo “per avere, al 29° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, proferito espressione blasfema” conclude la nota della Lega di serie A.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.