Under 17, Chiappino chiama: “Tifosi, dateci una mano per passare il turno”

I ragazzi rossoblù devono rimontare al San Carlo di Voltri il 2-1 dell'andata contro il Torino

51
Luca Chiappino (Foto Genoa cfc)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Invitiamo i tifosi a seguirci”. Luca Chiappino spera che tanti tifosi siano presenti al San Carlo di Voltri domenica alle ore 15 per incitare il Genoa a eliminare il Torino dalla corsa alle semifinali del campionato Under 17: la prima squadra giocherà alle 18 all’Olimpico contro la Roma, è dunque possibile una consistente partecipazione del pubblico. I suoi ragazzi sono stati sconfitti 2-1 a Grugliasco: è un risultato che si può rimontare. “Il Torino ci ha messo più anima – prosegue Chiappino – impostando una gara attenta. Un pareggio sarebbe forse stato il risultato più giusto. Ora abbiamo l’opportunità di rifarci e puntare alla rimonta. I ragazzi meritano di proseguire il percorso. Hanno la chance per mettere la ciliegina sulla torta in un’annata già di per sé ottima a livello di consuntivo generale”.

Il tecnico conclude spiegando i motivi della sconfitta nell’andata dei quarti di finale: “Domenica abbiamo patito l’importanza della gara sotto l’aspetto psicologico. Non è stata una grande partita, altre volte avevamo fatto meglio. E’ venuta a mancare un po’ personalità esibita invece in altre occasioni”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.