Simone Zola in prestito alla Massese

Il nipote di Magic Box crescerà nella squadra toscana in D

701
Zola
Simone Zola, Genoa (dalla sua pagina Facebook)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

E dopo Riccardo Benedetti un altro giocatore del Genoa passa alla Massese. Stiamo parlando di Simone Zola, nipote di Magic Box. Il centrocampista dell’Under 17 di Chiappino, ex giocatore dell’Albenga, sarà prestato ai bianconeri toscani che militano in Serie D.

Zola, prodotto del settore giovanile del Genoa, nel 2015 ha vinto la Manchester United Premier Cup in finale contro l’Inter assieme a Flavio Bianchi, Pietro Pellegri e Alessandro Bulgarelli, tanto per citarne alcuni dell’allora squadra dei Giovanissimi Nazionali.

Proprio Bianchi lo saluta così su Instagram: “Sapevo che prima o poi sarebbe arrivato questo momento… dispiace ma si sa nel calcio è così, dopo parecchi anni di convivenza… sì convivenza, perché vivevamo assieme 24 h su 24 dalla scuola fino a quando andavamo a dormire… che dire, buona fortuna mi mancherai tanto fratello e solo un arrivederci… spacca tutto“.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.