Fotogallery: Juric fa provare schemi a gogò ai suoi uomini

«Fundamentals, fundamentals, fundamentals!»: il tecnico del Genoa ha applicato alla lettera il motto Elliott Van Zandt, padre della pallacanestro italiana

91
Juric tra Murgita (a sinistra) e Corradi (Foto Genoa cfc)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Fundamentals, fundamentals, fundamentals!». Il motto di Elliott Van Zandt, padre della pallacanestro italiana e per un anno preparatore atletico del Milan, riecheggiava oggi a Pegli durante l’allenamento del Genoa. Ivan Juric lo ha applicato alla lettera, facendo provare e riprovare schemi su schemi, palleggi su palleggi: una “torchiatura” necessaria per cercare di tamponare gli errori evidenziati nelle ultime gare, soprattutto quelli (purtroppo letali) sulle palle inattive. Il Napoli, prossimo avversario venerdì sera al “San Paolo”, non perdona neppure sui calci piazzati. Nelle prossime pagine alcune foto (Tanopress-Genoa) della seduta odierna, l’ultima a porte aperte: da domani porte rigorosamente blindate al “Signorini”.

 

Elliott_Van_Zandt (Wikipedia)
Elliott_Van_Zandt (Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.