Un tuffo nella storia del Genoa: ieri il figlio e il nipote di Walsingham in visita al Museo

I discendenti del mitico vincitore del campionato 1914-15 tra i cimeli del Grifone

133
Allan e Peter, figlio e nipote di Percy Grahame Walsingham (Foto Fondazione Genoa 1893)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un tuffo nella storia del Genoa: la macchina del tempo rossoblù torna indietro di 103 anni. Ieri sono stati in visita al Museo del Genoa, Allan e Peter, rispettivamente figlio e nipote di Percy Grahame Walsingham, mitico giocatore del Genoa, vincitore del Campionato 1914-15. Anche loro vivono nel culto della gloriosa maglia rossoblù.

[embedcontent src=”facebook” url=”https://www.facebook.com/museodellastoriadelgenoa/posts/1709160745811993″]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.