Claudio Onofri: “I miei cinque suggerimenti per far diventare Piatek il più forte centravanti d’Europa”

La mitica bandiera del Genoa degli anni '80 propone un mix di idee per completare la preparazione del centravanti polacco

2285
Piatek Probierz
Piatek (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Vado magari un po’ controcorrente ma, e non é un paradosso, proprio per esaltare il polacco …“. Sulla sua pagina Facebook, Claudio Onofri, lancia cinque suggerimenti per far completare la formazione di Krysztof Piatek. L’ex bandiera del Genoa degli anni ’80 inizia: “1) deve migliorare molto nel mantenere la palla e far salir la squadra, 2) il dribbling così così per ora ma per quel tipo di caratteristiche di attaccante elemento se vogliamo non determinante”.

Il celebre opinionista tv conclude: “3) passaggi non sempre precisi e coi tempi giusti…ma 4) fortissimo di testa e soprattutto 5) nel calciare non slanciando completamente la gamba e quindi con la precisione e potenza che ha toglie il tempo d’ intervento al portiere ma, tornando ai punti 1-2-3, con la testa che si ritrova questo nel giro di uno massimo due anni può diventare uno dei più forti centravanti d’Europa”. Non solo gol, dunque, ma anche un mix di suggerimenti per portare al top il centravanti rossoblù.

Vado magari un po controcorrente ma, e non é un paradosso, proprio per esaltare il polacco …1) deve migliorare molto…

Publiée par Claudio Onofri sur Dimanche 30 septembre 2018

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.