Skuhravy: “Il derby lo vincerà lo spogliatoio più unito”

"I miei gol rossoblù sono stati tutti belli. Ho dei ricordi splendidi della squadra e della società" spiega l'ex attaccante del Genoa

176
Skuhravy

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un mito del Genoa. Uno dei componenti di quella grandiosa squadra che giunse fino alle porte della finale di Coppa Uefa. Così Tomas Skuhravy: «I miei gol al Genoa sono stati tutti belli, giocare con una squadra così mi rimarà sempre nel cuore. È stata un’esperienza di vita, per sempre nel cuore. Costretto a sceglie opterei per la tripletta contro la Lazio oppure la vittoria di Milano con l’Inter. Ho grandi ricordi di una bella squadra».

«Bruno del Torino era il difensore più tosto. Vierchowod era il più bravo, era intelligente ed elegante. Lapadula e Rossi? I genoani devono avere la pazienza di aspettarli» spiega l’ex attaccante rossoblù a Telegenova.

Skuravy aggiunge sul derby, senza fare pronostici: «È una partita sempre speciale e dura, dove non si segna tanto. La differenza la fanno gli errori e la concentrazione dei singoli: vincerà chi farà più gruppo nello spogliatoio».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.