Laxalt: “E’ stato terribile, voglio esprimere il mio affetto per le vittime di ponte Morandi”

L'esterno uruguaiano durante la presentazione al Milan: "Voglio dire anche qualcosa sulla tragedia di Genova: è una delle mie città e sono molto triste"

885
Laxalt
Laxalt all'arrivo a Bardonecchia (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Voglio dire anche qualcosa sulla tragedia di Genova: è una delle mie città e sono molto triste”. Durante la sua presentazione al Milan, Diego Laxalt ha voluto ricordare le vittime del tragico crollo di ponte Morandi al Genoa. “Vivere quella situazione è stato terribile, voglio esprimere il mio affetto per tutti quelli che sono stati coinvolti” ha affermato l’ex esterno del Genoa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.