Ex rossoblù: Milito giocherà la sua partita di addio l’11 novembre

Invitato anche il capitano del Genoa Burdisso

26
Milito Genoa
Diego Milito, al Milan il primo gol in Italia (Foto New Press/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Undici novembre. E’ la data in cui Diego Milito, indimenticato attaccante del Genoa, giocherà al Cilindro di Avellaneda la sua gara d’addio al calcio. Saranno avversarie le due squadre del Racing campione d’Argentina nel 2011 e nel 2014. L’incasso sarà destinato al settore giovanile del Racing Avellaneda dove gioca il figlio Leandro.

Il Principe ha già esteso la lista degli inviti: i suoi ex compagni all’Inter Zanetti e Toldo, il capitano del Genoa Burdisso, Ayala, gli ex della Real Sociedad Aimar, D’Alessandro e Ponzio, suo fratello Gabriel. Presenti anche diversi giocatori del Racing con cui ha giocato negli ultimi anni. Invitato anche Mourinho, con cui ha conquistato il Triplete in nerazzurro: il tecnico, ora al Manchester United, non potrà essere presente.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.