Ex Rossoblù: Dzemaili da giugno nella MLS

Il centrocampista svizzero già pronto a lasciare il Bologna

42
Dzemaili e Rincon (Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Futuro a stelle e strisce assicurato per Blerim Dzemaili, ex centrocampista del Genoa ed attualmente in forza al Bologna.

Il Nazionale svizzero, infatti, chiuderà la sua stagione emiliana subito a giugno per lasciare definitivamente la Serie A: dal 1° luglio 2017 sarà un nuovo giocatore dei Montreal Impact nella Major League Soccer americana.

L’annuncio ufficiale è stato dato quest’oggi da Joey Saputo, patron statunitense del Bologna che detiene le quote di maggioranza anche di Montreal: “Blerim Dzemaili giocherà nel Bologna fino al giugno dell’anno prossimo, poi passerà ai Montreal Impact”.

Gli Impact, che in rosa hanno ancora tutt’oggi Didier Drogba e Matteo Mancosu (ex attaccante di Trapani, Carpi e proprio Bologna), sono arrivati fino alle semifinali di MLS 2016 venendo eliminati poi dal Toronto di Sebastian Giovinco, che proprio questa notte si gioca il titolo in finale contro Seattle.

Il tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, ha commentato così l’annuncio del prossimo addio a Dzemaili: “Il mio pensiero è che debba produrre adesso e non credo tirerà i remi in barca, è nell’interesse di un professionista fare bene. Io mi auguro che continui ad essere un protagonista del Bologna anche l’anno prossimo, poi faremo le valutazioni del caso a giugno”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.