A Trapani prende fuoco la macchina di Serse Cosmi

La Digos indaga sull'episodio che ha coinvolto l'allenatore

85
Serse Cosmi (Foto Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

C’è mistero sul fatto di cronaca che ha colpito il tecnico del Trapani, Serse Cosmi. L’altra sera, verso mezzanotte, la vettura del tecnico della squadra siciliana, parcheggiata proprio davanti alla sua abitazione a Pizzolungo, ha preso fuoco.

Sul fatto sta indagando la Digos, che avrebbe per ora constatato l’assenza di tracce di liquido infiammabile: anche la Questura di Trapani si è attivata sul caso.

Nel frattempo i tifosi della curva, hanno espresso solidarietà a mister Cosmi, con cui l’anno scorso hanno accarezzato il sogno Serie A perdendo la finale playoff contro il Pescara: “I tifosi della Curva prendono le distanze da ciò che è accaduto e confidano nelle indagini delle autorità preposte affinché venga fatta piena luce sull’accaduto”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.