ESCLUSIVA PG, Baccini: “Il silenzio della Nord un atto di unione e rispetto”

"Noi genovesi siamo così. Ripartiremo tutti insieme". Il celebre cantautore genovese parla della tragedia di Ponte Morandi e di Genoa-Empoli

698
Francesco Baccini
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Il silenzio del Ferraris un gesto di unione di fronte alla tragedia che ha colpito la nostra città. Noi genovesi siamo così. Ripartiremo tutti insieme”. Così Francesco Baccini a Pianetagenoa1893.net. Il cantautore genovese ha commentato il gesto della Nord definendolo un atto di unione e parlato dell’avvio della nuova stagione: “Mi fido del lavoro del Balla”.

Il Genoa riparte in un clima particolare segnato dalla tragedia del ponte Morandi che ha colpito la città. La Nord ha deciso di onorare le vittime con 43 minuti di silenzio

Mi sembra un gesto significativo. Noi genovesi siamo così. Ci uniamo sempre nelle tragedie e riusciamo sempre a venirne fuori.

Gradinata Nord
La Gradinata Nord (foto di Genoa CFC Tanopress)

Da genovese lei ha attraversato quel ponte centinaia di volte, magari anche per andare al Ferraris di ritorno dai suoi impegni di lavoro.

Quel ponte lo facevo sempre per tornare a Genova. L’ultima volta  pochi giorni prima del disastro. Io son nato a San Teodoro e in via Fillak vivevano miei amici di gioventù. Una tragedia vera per questa gente e per la città intera.

Genoa Genova Ponte Morandi

Che campionato si aspetta dal nuovo Genoa targato Ballardini?

Con il mister ci mandiamo sms settimanali. Mi fido del suo lavoro e mi aspetto un Genoa a trazione anteriore.

Le disposizioni di mister Ballardini (foto di Genoa CFC Tanopress)

Ballardini, Criscito, Piatek: la conferma, il ritorno, la promessa. Chi sarà il simbolo della stagione?

Secondo me il Genoa potrebbe essere una sorpresa del campionato. I primi due sono delle certezze il terzo potrebbe essere una grande sorpresa. E ovviamente non dimentichiamo Favilli, un attaccante da scoprire.

Piatek Criscito Genoa
Piantek e Criscito (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.