Diretta Genoa-Lazio Primavera 2-1 FINALE

La diretta testuale su Pianetagenoa1893.net

95
Formazione del Genoa in Sampdoria-Genoa 1-2 coppa italia primavera (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Se l’aggiudica il Genoa questa 18ª giornata di Primavera 1. Ottima la risposta dei ragazzi di mister Sabatini che dopo lo svantaggio riescono a trovare il pareggio con Piccardo e in pochi secondi il vantaggio con Micovschi. Da Arenzano è tutto. Un cordiale saluto da Davide Sconfienza.

TRIPLICE FISCHIO!!!

45’+1′ Salcedo! Prova a chiuderla Salcedo in rovesciata, ma la palla finisce a lato

L’arbitro ha segnalato 3 minuti di recupero

43′ Lazio vicinissima al pareggio con Peguiron che per un soffio non arriva sul pallone servito da Djassi e da il tempo alla difesa del Genoa di salvarsi in angolo

41′ punizione dalla trequarti per il Genoa

40′ cambio per il Genoa: esce Piccardo, entra il neo-acquisto Candela

38′ cambio per la Lazio: esce Petro, entra Falbo

38′ cambio per il Genoa: esce Karic, entra Silvestre

37′ Rozzi! Prova la conclusione Rozzi, ma il tiro, potente, finisce a lato

35′ punizione dalla trequarti conquistata da Salcedo

33′ cambio per la Lazio: esce Javorcic, entra Djassi

29′ angolo per la Lazio

28′ cambio per la Lazio: esce Aliaj, entra Peguiron

27′ giallo per Karic

27′ prova la conclusione di prima Salcedo, ma il tiro viene deviato in corner

24′ provvidenziale Petro che impedisce a Zanimacchia di siglare la rete del 3-1 con un grande intervento

25′ Javorcic! Ribaltamento di fronte, con l’attaccante biancoceleste che tenta il tiro da fuori, ma trova la deviazione di un difensore rossoblù

24′ Sibilia! Tiro da fuori del numero 6 rossoblù che però non trova lo specchio della porta

22′ conclusione al volo di Karic dopo la spazzata della difesa della Lazio. Tiro forte ma centrale e parata in due tempi di Alia

21′ angolo per il Genoa

16′ GOOOOOOOOOLLL MICOVSCHI! La ribalta il Genoa con Micovschi che dopo una mischia in area trafigge il portiere biancoceleste con un colpo da biliardo sul secondo palo

15′ GOOOOOOOOLLLLL! PAREGGIA PICCARDO! Cross al centro con Karic che lascia scorrere la palla che finisce tra i piedi del numero 2 rossoblù che tutto solo batte Alia

13′ cambio per il Genoa: esce Zola, entra Bruzzo

10′ Lazio ad un passo dal vantaggio con Lukaj che da due passi non riesce ad impattare il pallone e permette alla difesa rossoblù di spazzare

9′ Altare! Prova la conclusione dalla trequarti il numero 5 rossoblù, ma il tiro finisce fuori di poco

7′ Zanimacchia! Prova il tiro a giro il capitano rossoblù, ma il pallone, deviato, finisce sul fondo

5′ GOL DELLA LAZIO! Sono i biancocelesti a trovare la prima rete della partita con Javorcic che sugli sviluppi di un calcio di punizione impatta di testa il pallone e batte Rollandi

3′ Rollandi! Ottima parata dell’estremo difensore rossoblù che riesce a respingere una conclusione insidiosa di Miceli

2′ occasione buttata dal Genoa con Karic che non riesce a leggere il cross di Zanimacchia e concede il contropiede ai biancocelesti

1′ sprint immediato della Lazio con Spizzichino che cerca un compagno in area con un cross. Palla che termina tra le braccia di Rollandi

L’arbitro da il via alla ripresa

Reti bianche dopo i primi 45 di gioco e gara fin qui molto equilibrata con un Genoa sprecone, incapace di sfruttare i due ottimi contropiedi avuti a disposizione e una Lazio che ha sfiorato il gol con Aliaj che con una conclusione da fuori ha costretto agli straordinari Rollandi.

L’arbitro fischia la fine del primo tempo

45’+1′ prova la conclusione da fuori Zanimacchia. Tiro impreciso che finisce alto di molto

44′ angolo per il Genoa

43′ il primo giallo della gara è per Javorcic

42′ Karic! Decide di tentare il tiro il numero 7 rossoblù, ma la conclusione è centrale

40′ si guadagna una punizione da ottima posizione Zanimacchia. Sarà proprio lui a battere il calcio da fermo

38′ rientra Miceli

Gioco interrotto a causa di problemi fisici per Miceli che ha avuto la peggio in un contrasto con Alia. Il giocatore è costretto ad abbandonare momentaneamente il campo

36′ ancora una volta Salcedo a ricevere un cross di Piccardo, ma la deviazione non impensierisce Alia

33′ tenta la conclusione di prima Aliaj, ma il tiro è debole e facile per Rollandi

29′ Rollandi! Grande parata in tuffo per l’estremo difensore rossoblù costretto a volare per salvare la propria porta dalla grande conclusione di Aliaj

25′ Salcedo! C’è sempre lui a ricevere i cross nell’area biancoceleste, ma a mancargli è la potenza. Facile chiamata per Alia

23′ Zanimacchia prova la conclusione su assist di karic, ma il tiro è debole e finisce docile tra le mani di Alia

21′ ancora Spizzichino per la Lazio che dopo un cross del compagno trova lo spazio per la conclusione. Sulla traiettoria si presenta un difensore rossoblù che devia in corner

18′ angolo per il Genoa. Zanimacchia alla battuta

13′ Spizzichino! Cerca a sorprendere Rollandi il numero 2 biancoceleste che prova la conclusione al volo. Palla alta e nessun problema per l’estremo difensore rossoblù

12′ Spizzichino cerca un compagno in area con un cross, ma trova solo la respinta della difesa rossoblù

10′ Salcedo! Vicinissimo al gol il numero 9 rossoblù che sul cross di Micovschi salta più in alto di tutti e incorna bene il pallone. Conclusione fuori di un soffio

9′ angolo per il Genoa

7′ Piccardo! Gran uno due tra Salcedo e Piccardo, con quest’ultimo che una volta aver ottenuto palla calcia di prima intenzione, ma il tiro è debole e facile preda di Alia

2′ angolo per la Lazio

1′ Genoa subito in attacco con Piccardo che dopo aver ricevuto il passaggio del compagno raggiunge il fondo campo e crossa. Pallone impreciso che finisce fuori

L’arbitro da il via alla gara

Ecco le formazioni ufficiali:

photo6028544258945952696

Buon pomeriggio a tutti i tifosi genoani da Davide Sconfienza in diretta dal centro sportivo di Arenzano per commentare per voi questa 18ª giornata di Primavera 1 tra Genoa e Lazio. Gara più che mai importante per i ragazzi di mister Sabatini che dopo il successo in trasferta contro la Juventus devono confermare il buon periodo che stanno vivendo trovando il terzo risultato utile consecutivo contro i biancocelesti di Bonatti: squadra che occupa la penultima posizione in classifica, viene da tre sconfitte di fila e cercherà con tutte le sue forze il riscatto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.