DIRETTA ENTELLA-GENOA FINALE 1-1 (35′ rig. Caputo, 86′ Asencio)

Amichevole a Chiavari per il club più antico d'Italia nella settimana delle Nazionali

93
Squadre in campo (Pianetagenoa1893.net)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

É FINITA! ENTELLA-GENOA 1-1! Partita vera al Comunale di Chiavari, l’Entella ha messo in difficoltà il Genoa per un tempo e mezzo. Grifone meglio negli ultimi venti minuti di gioco grazie a Lazović e Raúl Asencio. Piccola nota di contorno, mister Jurić prosegue nella sua imbattibilità alla guida del club più antico d’Italia: ancora nessuna sconfitta tra amichevoli e competizioni ufficiali. Alessandro Legnazzi vi saluta e v’invita a restare su Pianetagenoa per le interviste del post partita.

90’+3 COLPO DI TESTA ALTO DI RIGONI! Il centrocampista manda alto il pallone, peccato perché dietro di lui Izzo era meglio appostato.

90’+2 BRIVIO! Il Genoa sfiora il gol vittoria, parata bassa decisiva di Ayoub.

90’+1 Contropiede del Genoa scatenato da Asencio, il ragazzo tiene la palla con un tempo di troppo e spreca un’interessante situazione.

89′ Ci saranno tre minuti di recupero.

88′ É giustamente felice Asencio, tutta la squadra è accorsa ad abbracciarlo.

87′ GOOOOOOOOOOOL DEL GENOA! RAUL ASENCIO PAREGGIA I CONTI A CHIAVARI! 1-1. Azione nata dal destro di Lazović, palla messa sulla testa del classe ’98, schiacciata al punto giusto: palo e gol.

84′ Grande dribbling di Lazović, braccato da tre uomini, li salta tutti in un colpo, cross basso che attraversa tutta l’area di rigore: nessuno attacca i pali.

81′ C’è spazio anche per Zanimacchia. Esce Ocampos.

78′ C’è ancora un cambio tra le fila rossoblù: esce Simeone (positivo per tenacia nell’uno contro uno e tecnica), dentro Raúl Asencio.

73′ Sostituzione per l’Entella: esce Beretta (probabilmente per il 2-0 sbagliato), entra Diaw.

70′ Ultimi venti minuti di partita al Comunale di Chiavari. Entella ancora in possesso del minimo vantaggio possibile.

69′ Cambio di portieri per l’Entella: Ayoub rileva Iacobucci.

66′ Ecco il Genoa! Azione tutta sulla sinistra con Ocampos che vince il duello fisico, verticalizza per Simeone che calcia col mancino: Iacobucci chiude sul primo palo.

64′ Dentro Ninkovic, fuori Ntcham.

63′ L’ENTELLA SFIORA IL RADDOPPIO! Splendida palla di Cutolo che approfitta di un errore di posizionamento di Cofie (originato da una palla persa da Ntcham), Beretta apre il destro per metterla all’incrocio. Palla alta dal limite dell’area di rigore.

58′ Veloso prende il posto di Muñoz. Jurić mette Cofie difensore centrale.

56′ Lazović prende il posto di Edenílson.

53′ Calcio di punizione per l’Entella causato da Izzo, ottimo intervento di Orbán che respinge una palla velenosa.

51′ Sfilza di cambi per mister Breda. Questi i cambi: Beretta-Caputo, Mota-Masucci, Cutolo-Tremolada, Di Paola-Troiano, Ammari-Palermo, Havlena-Moscati, Joao Alfonso-Pellizzer, Benedetti-Ceccarelli, Belli-Iacoponi.

48′ Cambio per il Genoa: dentro Brivio, fuori Fiamozzi. Torna un mancino sulla sinistra.

47′ La nuova difesa di Jurić è così composta: Izzo, Muñoz e Orbán.

46′ Le squadre sono di nuovo in campo. Per il Genoa entra Izzo ed esce Burdisso.

Intervallo, Entella-Genoa 1-0. Padroni di casa in vantaggio grazie a Ciccio Caputo che ha trasformato un rigore da lui stesso guadagnato. Genoa che non ha impressionato come numero di occasioni create. Vedremo se mister Jurić dirà le parole giuste nell’intervallo ai suoi calciatori.

44′ Ci sarà un minuto di recupero.

43′ Fiamozzi butta dentro un’altra palla dalla sinistra, Rigoni s’inserisce come sa fare, e anche stavolta la palla termina alta sopra la traversa.

42′ Colpo di testa di Simeone, bella frustata dell’argentino. Palla fuori.

37′ Vediamo se il Genoa avrà una reazione come due volte dimostrato in campionato.

35′ GOL DELL’ENTELLA! Caputo guadagna un calcio di rigore che trasforma. Altro errore di Perin, stavolta da matita blu: non stoppa il retropassaggio di Fiamozzi ed è costretto a mettere a terra l’attaccante dell’Entella.

33′ Altro cross di Edenílson, nato da una bella triangolazione con Rigoni e Ntcham, Ocampos prova ad andare di testa ma è anticipato da Ceccarelli.

29′ Dagli sviluppi del relativo calcio d’angolo, Edenílson perde la marcatura di Pellizzer: il colpo di testa del centrale termina alto.

28′ Perin che rischio! Orbán gli recapita una bruttissima palla a pochi centimetri dalla linea del fondo, lo stop di piede dell’Airone è infelice e per poco non regala l’autogol all’Entella.

25′ Partita tutto sommato lenta, con poche idee da entrambe le parti. Il Grifone prova a sfondare sulla destra sfruttando la vivacità di Edenílson, l’Entella invece ha in Tremolada e Caputo i punti di riferimento offensivi.

20′ Fino ad ora il milgiore in campo del Genoa è Edenílson. Il brasiliano duetta efficacemente con Ntcham sulla corsia destra: se uno si stacca, l’altro va in sovrapposizione.

16′ Orbán è l’ultimo uomo quando il Genoa sale sulle palle inattive.

14′ Cross di Ntcham dalla destra, buonissima soluzione, Simeone si butta dentro l’area di rigore, Ceccarelli salva.

12′ Inizia a farsi sentire anche Jurić dalla panchina.

10′ Tiro di Tremolada che non trova impreparato Perin. Genoa che non è ancora entrato in partita.

4′ Pericolo causato da Perin: tocco troppo lungo del numero uno rossoblù in direzione di Burdisso, il capitano ci mette una pezza.

1′ Primo accorgimento tattico per il Genoa: Fiamozzi a sinistra ed Edenílson a destra nel centrocampo a quattro.

Si parte!

Ore 18:13 Pochi minuti al fischio d’inizio di Meleleo, sezione di Cuneo. Il manto del Comunale di Chiavari è stato bagnato abbondantemente.

Ore 18:04 Mister Jurić manda subito in campo Edenílson, da pochi giornia arrivato a Genova per la sua seconda esperienza. Finiscono in panchina, assieme a molti giovani, Armando Izzo (uno dei migliori contro il Crotone) e Miguel Veloso.

La formazione ufficiale dell’Entella (4-3-1-2): Iacobcci; Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Baraye; Moscati, Troiano, Palermo; Tremolada; Masucci, Caputo. All. Breda A disposizione: Ayoub, Belli, Cutolo, Benedetti, Joao Alfonso, Di Paola, Diaw, Sini, Castagna, Mota Carvalho, Havlena, Ammari, Beretta.

La formazione ufficiale del Genoa (3-4-3): Perin; Muñoz, Burdisso, Orbán; Fiamozzi, Cofie, Rigoni, Edenílson; Ntcham, Simeone, Ocampos. All. Jurić A disposizione: Lamanna, Izzo, Lazović, Zanimacchia, Brivio, Capotos, Bruzzo, Tazzer, Veloso, Asencio, Ninkovic. 

Con sei punti in classifica e a punteggio pieno, il Genoa guarda con rinnovato ottimismo al prossimo trimestre di partite. Squadra confermata per il novanta per cento (sono stati ceduti Ansaldi e De Maio) e puntellata con alcuni buoni innesti.

A tutti i lettori rossoblù di Pianetagenoa il più cordiale buon pomeriggio da Alessandro Legnazzi. Entella-Genoa è l’amichevole che si giocherà alle ore 18:15 allo stadio Comunale di Chiavari. Come accaduto poco più d’un anno fa, il Grifone rinnova l’amicizia territoriale con il club levantino con una partita vera.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.