Juric: “Il Genoa ha dominato”

Il tecnico del Genoa nella conferenza stampa a fine partita: "Resta un grande rammarico perché abbiamo fatto tutto noi"

1205
Ivan Juric (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Il Genoa ha dominato”. Nella conferenza stampa di fine partita nella “pancia” del Ferraris, Ivan Juric non ha dubbi: la sua squadra è stata nettamente superiore alla Sampdoria. “La squadra ha avuto molto coraggio e ha saputo applicare ciò che abbiamo fatto durante la settimana negli allenamenti. Resta un grande rammarico perché abbiamo fatto tutto noi”.

Secondo Juric. “da quando sono arrivato la squadra ha giocato sempre molto bene e in crescendo. Da anni non si vedeva questa intensità e queste tante occasioni”. Come Gasperini? “Se si hanno i giocatori giusti si può giocare a ritmi alti: c’è da migliorare ancora, ma siamo sulla strada giusta. Penso che Romero ha fatto una partita stratosferica”.

Il tecnico spiega l’espulsione: “Non ho voluto mancare di rispetto al quarto uomo, non ho detto nessuna brutta parola. Mi è dispiaciuto essere cacciato fuori”.

I distinti lo hanno applaudito dopo l’espulsione: pace fatta con i genoani? “Non posso pensare a queste cose, altrimenti si può andare fuori di testa. Cerco solo di mantenere la concentrazione per lavorare bene” risponde.

Sui difensori: “Possono giocare in anticipo come hanno fatto stasera”. Su Lazovic: “Ha giocato molto bene finché è riuscito a restare in campo. Ma anche tanti altri hanno fatto molto bene”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.