Bertolacci: “Importante avere ottenuto un punto nel derby, siamo una squadra con dei valori”

Il centrocampista romano, riportato nel ruolo di play maker da Ballardini, è ritornato ad essere un giocatore importante e determinante: ora il Genoa può godersi il vero Bertolacci.

95
Caprari Bertolacci Genoa
Bertolacci e Caprari (Foto Paolo Rattini/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

È diventato a tutti gli effetti il faro del centrocampo rossoblù. Andrea Bertolacci, dopo un avvio di stagione difficile, è ritornato ad essere il centrocampista tutto tecnica e corsa ammirato proprio all’ombra della Lanterna. Merito anche di Ballardini, che ha sempre creduto nelle qualità del centrocampista ex Milan e gli ha dato fiducia anche nei momenti più difficile. Ecco le dichiarazioni di Bertolacci nel post derby. «Eravamo ben messi in campo, credo che il risultato sia giusto. Abbiamo sofferto poco e concesso ancora meno, abbiamo disputato una partita da Genoa. Maledizione derby? No,  uno l’ho vinto 3-0 con Liverani in panchina.  Sembra strano, ma per me non è importante vincere, perdere o pareggiare: l’importante è dare tutto in un derby, bisogna uscire con la maglietta sudata, perchè questo è quello che chiedono i tifosi. La Samp ha fatto la sua partita, sono 2-3 anni che giocano insieme e credo sia  un vantaggio. Noi abbiamo giocato da Genoa: chiudendoci e ripartendo. Ci è mancata un po’ la fase offensiva, ma vanno dati meriti anche a loro. Adesso dobbiamo giocare con più spensieratezza, ma sempre con questa determinazione. Non perdere il derby è  stato importante, ci dà morale. Ci fa capire che siamo una squadra con dei valori: da qui alla fine dobbiamo giocare con più spensieratezza e con più voglia di fare punti e di giocare bene. Dalla dodicesima giornata, quando c’è stato il cambio di allenatore, tutto il Genoa ha fatto meglio. Quando i risultati vengono anche le prestazioni dei singoli si esaltano. Avere un allenatore che in passato mi ha lanciato è stato sicuramente un vantaggio»

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.