Champions: la Roma cade a Madrid, la Juve blocca il Barça

I giallorossi cadono nel secondo tempo contro l'Atletico: decidono Griezmann e Gameiro. Il Barcellona non va oltre il palo a Torino

66
La forza muscolare di Edin Dzeko (@OfficialASRoma)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pericolosa sconfitta della Roma in Champions League. I giallorossi cadono 2-0 al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid di Simeone: gol nella ripresa di Griezmann e Gameiro. Espulso Bruno Peres all’83’ per somma d’ammonizioni. Di Francesco può ancora sperare addirittura nel primo posto se batterà il Qarabag in casa nell’ultimo e, contemporaneamente, l’Atletico fermerà il Chelsea a Stamford Bridge.

La Juventus ferma il Barcellona sullo 0-0 con un catenaccio all’italiana. La squadra di Valverde ha colpito un palo nel primo tempo, occasionissima per Dybala al 92′ sventata da Marc-André ter Stegen.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.