Piatek: Genoa e Milan si aggiornano a martedì prossimo

Nessuna fumata bianca oggi: si deve trovare ancora la formula per la cessione, poiché i due club hanno opinioni divergenti

1270
Piatek (Foto @PinatarArena)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tutto rinviato per l’operazione che dovrà portare Piatek dal Genoa al Milan. Secondo Tuttomercatoweb.com non c’è stata la fumata bianca nell’incontro di oggi. Le parti si ritroveranno martedì prossimo per trovare la quadra della trattativa. Si sta ancora lavorando per scegliere la formula giusta del trasferimento, visto che i due club hanno opinioni divergenti: il Grifone vuole trasferimento a titolo definitivo oppure prestito con obbligo di riscatto. Non solo: i rossoblù pretendono 40 milioni, oppure Piatek resta a Pegli. Invece il Diavolo, ha qualche problema con questo tipo di formula, a causa dei paletti imposti dal fair play finanziario, e vorrebbe l’attaccante in prestito con diritto di riscatto. Inoltre il Milan prova cambiare in parte le richieste del Genoa: cinque milioni subito, trenta al momento di riscattare il bomber polacco oltre alla possibilità di far rientrare nell’operazione anche Andrea Bertolacci. Martedì, può essere la giornata decisiva.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.