Perinetti: “Napoli su Perin? Giuntoli ancora a carte coperte”

"Siamo in ottimi rapporti con Giuntoli, per noi Mattia incarna l'anima genoana ma è normale che voglia giocare in Champions League" spiega il dg

44
Mattia Perin (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Napoli-Genoa non sarà solo il posticipo domenicale della prossima giornata di campionato. Rappresenterà anche l’asse di mercato tra i due club. Al centro il futuro di Mattia Perin. Non è un mistero che il club campano voglia l’Airone per sostituire Reina, ormai del Milan dopo le visite mediche di ieri.

A Radio Kiss Kiss è intervenuto Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa: «Siamo in ottimi rapporti con Giuntoli, abbiamo sempre trattato serenamente e con collaborazione. Perin incarna l’anima genoana ma è normale che ambisca a giocare la Champions League. Un giorno il Napoli scoprirà le sue carte e vedremo cosa sarà opportuno fare».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.