Perin non si sbilancia: “Fino a giugno sono il portiere del Genoa”

L'Airone: "Ballardini ha portato solidità difensiva che porta coraggio a tutta la squadra, lo seguiamo da ragazzi intelligenti"

16
Il riscaldamento degli atri superiori di Perin (foto di Genoa CFC Tanopress)

Perin si sta godendo le vacanze invernali in Italia. Il 2017 lo ha reso capitano del Genoa, nel 2018 diventerà papà. La vita può cambiare in un attimo. Intervistato da Sky durante l’evento ‘Pitti Immagine’ a Firenze, il portiere del Genoa ha spiegato: «Ballardini ha portato solidità difensiva che ci ha reso più coraggiosi. Da ragazzi intelligenti abbiamo capito fin da subito che dovevamo entrare nell’ottica salvezza».

L’Airone non preferisce sbilanciarsi sul suo futuro. C’è una salvezza da conquistare: «Sarò il portiere del Genoa fino a giugno, questo non è il momento ideale per parlare di calciomercato».