Mercato: Galles e Islanda, qualche idea per il Grifone

Dalle sorprese di Euro 2016 qualche elemento interessante che potrebbe servire al tecnico rossoblù Juric

42
King centrocampista del Leicester e della nazionale del Galles

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In tempi economicamente difficili è importante lavorare a bassi costi, cercando quei giocatori che potrebbero essere dei veri gioielli. In tal caso ci soffermiamo ad Euro 2016, dove il cammino della nostra Nazionale azzurra si è purtroppo arenato ai quarti di finale con la sconfitta di Bordeaux contro la Germania ai calci di rigore.

Due note liete su tutte, ovvero Galles ed Islanda, hanno lanciato o rilanciato giocatori che potrebbero interessare in ottica calciomercato estivo: proviamo a vedere cosa potrebbe fare al caso del Vecchio Grifone di Ivan Juric.

GALLES: non contiamo nemmeno i nomi dei big Aaron Ramsey e Gareth Bale (avete tanti soldi da spendere?), piuttosto soffermiamoci sul terzino Neil Taylor (27 anni). Grande spinta sulla corsia sinistra, non disdegna avanzare in avanti a supporto della manovra offensiva, ed è un pupillo di Francesco Guidolin allo Swansea, club nel quale milita dal 2010 e con cui nell’ultima stagione di Premier League ha raccolto 34 presenze. Ha il contratto in scadenza a giugno 2019, il suo costo sta lievitando in modo importante da qualche settimana (i gallesi lo valutano 5 milioni di euro). Un bel centrocampista niente male sarebbe Andy King (anche lui 27enne), fresco campione d’Inghilterra col Leicester: con le Foxes però non è quasi mai titolare, nell’ultima stagione Ranieri lo ha impiegato in 25 occasioni, ed ora potrebbero arrivare nuovi elementi di maggior peso per l’avventura in Champions League. King gioca da sempre nel Leicester, chissà che non voglia provare una nuova esperienza. Serve un attaccante di scorta? Sul mercato c’è lo svincolato Hal Robson-Kanu, una vita spesa in Championship col Reading con il quale ha da poco interrotto un lungo rapporto durato ben 7 anni.

ISLANDA: dei vichinghi avevamo fatto il nome, pochi giorni fa su PianetaGenoa1893.net, del forte centrocampista Aron Gunnarson. Capitano e anima di questa Nazionale, gioca nel Cardiff e si potrebbe investire poco (dai 3 ai 5 milioni) per portarselo a casa. In difesa è piaciuto il 23enne Hördur Magnusson, giocatore che conosce il nostro calcio dato che nell’ultima stagione ha giocato in Serie B con le maglie di Spezia e Cesena: il suo cartellino è di proprietà Juventus (che ha già ricevuto proposte dalla Bundesliga per lui), con cui è vincolato fino al 2018. Infine, il polivalente Elmar Bjarnason (gioca da trequartista o centrocampista di sinistra) ha 29 anni e gioca nell’Aarhus in Danimarca: costo del cartellino, 700 mila euro.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.