Canovi: «Thiago Motta all’Inter? Normale che interessi alle grandi»

Il procuratore del centrocampista brasiliano non si sbottona sull'interessamento della società  nerazzurra

26
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo il quotidiano La Gazzetta dello Sport tra i giocatori che potrebbero interessare a Mourinho per l’ennesima ricostruzione dell’Inter ci potrebbe essere anche l’italo-brasiliano del Genoa Thiago Motta. Il suo procuratore Dario Canovi, intervistato da Calciomercato.it, ha spiegato senza sbottonarsi troppo sul futuri del suo assistito: «Non so se è vero che l’Inter sia sul giocatore. Però è normale che il primo obiettivo di chi ha bisogno di un centrocampista sia Thiago Motta. Inter, Milan, Juventus, Roma, Manchester United o qualsiasi altra big che guardi al mercato si rende conto che nel suo ruolo, a mio avviso se non il migliore è uno dei primi due o tre del panorama europeo». Canovi ha anche parlato riguardo all’eventualità di vedere il centrocampista del Grifone indossare la maglia azzurra: «Lui è proprio italiano, ha il passaporto da quando ha sedici anni e sarebbe anche felicissimo di giocare per la nazionale italiana. Io non ho sentito ancora nessuno, ma finché non lo sento io poco male».

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.