Burdisso, Palladino e Pandev: da oggi tutti ex rossoblù

Scaduti i contratti dei big, difficilmente rinnovabili ancora.

45
Nico Burdisso (Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il calciomercato estivo 2017 del Genoa è quanto mai in alto mare, in attesa di possibili (probabili?) scossoni societari, rilanciati questa mattina sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport”.

Le uniche vere certezze sono i calciatori che dall’ultima mezzanotte si sono svincolati contrattualmente dal Vecchio Grifone: e non sono nomi da poco.

Nicolas Burdisso, Raffaele Palladino e Goran Pandev hanno concluso la loro avventura al Genoa. Il difensore argentino (108 presenze sotto la Lanterna) lo aveva preannunciato già nelle ultime giornate di campionato, avendo anche rifiutato una proposta di rinnovo per un’altra stagione. Su di lui resta forte l’ipotesi Bologna, dove ritroverebbe il collega di reparto Sebastian De Maio.

Palladino, tornato in rossoblù lo scorso gennaio dal Crotone per aiutare l’amico e tecnico Ivan Juric, forse ha ancora qualche possibilità di trattare con la società (il giocatore vorrebbe restare anche con un accordo per soli 12 mesi), ma in alto è tutto fermo e l’esterno campano non è decisamente una priorità.

Il macedone Pandev non ha mai pienamente convinto al Genoa, se non proprio nell’ultimo mese e mezzo di stagione con alcuni gol importanti: “Ho passato 2 anni molto belli in rossoblù e ringrazio tutti – ha dichiarato qualche settimana fa ai microfoni di Sportal.it -. Cosa farò ora? Non lo so, penso di trovare un’altra squadra in Italia perchè voglio chiudere la carriera lì. Se mi vedo meglio come rincalzo in una big o come titolare in una piccola, magari una neopromossa come la Spal? Non ci ho ancora pensato”.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.